news

notizia

La tecnologia di formatura dei compositi termoplastici ad alte prestazioni è principalmente trapiantata dai compositi in resina termoindurente e dalla tecnologia di formatura dei metalli. In base alle diverse attrezzature, può essere suddiviso in stampaggio, stampaggio a doppio film, stampaggio in autoclave, stampaggio di sacchetti sottovuoto, stampaggio di avvolgimento di filamenti, stampaggio di calandratura, ecc. In questi metodi, sceglieremo alcuni metodi di stampaggio più utilizzati per darti una breve introduzione, in modo da poter avere una comprensione più completa dei compositi termoplastici in fibra di carbonio.

1. Doppia formazione del film
Lo stampaggio a doppia membrana, noto anche come stampaggio per infiltrazione a membrana di resina, è un metodo sviluppato dalla società ICI per preparare parti composite con preimpregnato. Questo metodo è favorevole allo stampaggio e alla lavorazione di parti complesse.

Nella formatura a doppio film, il preimpregnato tagliato è posto tra due strati di film di resina flessibile deformabile e film di metallo, e la periferia del film è sigillata con metallo o altri materiali. Nel processo di formatura, dopo il riscaldamento alla temperatura di formatura, viene applicata una certa pressione di formatura e le parti vengono deformate secondo la forma dello stampo metallico e infine raffreddate e sagomate.

Nel processo di formazione del doppio film, le parti e le pellicole vengono solitamente confezionate e sottovuoto. A causa della deformabilità del film, la restrizione del flusso di resina è molto inferiore a quella dello stampo rigido. D'altra parte, il film deformato sotto vuoto può esercitare una pressione uniforme sulle parti, che può migliorare la variazione di pressione delle parti e garantire la qualità della formatura.

2. Stampaggio pultrusione
La pultrusione è un processo di produzione continuo di profili compositi a sezione costante. Inizialmente, è stato utilizzato per fabbricare prodotti semplici con sezione piena unidirezionale rinforzata con fibre, e gradualmente si è sviluppato in prodotti con sezioni trasversali piene, cave e varie complesse. Inoltre, le proprietà dei profili possono essere progettate per soddisfare i requisiti di varie strutture ingegneristiche.

Lo stampaggio per pultrusione consiste nel consolidare il nastro preimpregnato (filato) in un gruppo di stampi per pultrusione. Il preimpregnato può essere pultruso e preimpregnato o impregnato separatamente. I metodi di impregnazione generali sono l'impregnazione con miscelazione di fibre e l'impregnazione con letto di liquefazione della polvere.

3. Stampaggio a pressione
Il foglio preimpregnato viene tagliato in base alle dimensioni dello stampo, riscaldato nel forno di riscaldo ad una temperatura superiore alla temperatura di fusione della resina, e quindi inviato allo stampo grande per la rapida pressatura a caldo. Il ciclo di stampaggio viene solitamente completato in decine di secondi a pochi minuti. Questo tipo di metodo di stampaggio ha un basso consumo energetico, bassi costi di produzione e alta produttività. È il metodo di stampaggio più comune nel processo di stampaggio di compositi termoplastici.

4. Formatura dell'avvolgimento
La differenza tra l'avvolgimento del filamento di compositi termoplastici e compositi termoindurenti è che il filo preimpregnato (nastro) deve essere riscaldato fino al punto di rammollimento e riscaldato nel punto di contatto del mandrino.

I metodi di riscaldamento comuni includono il riscaldamento a conduzione, il riscaldamento dielettrico, il riscaldamento elettromagnetico, il riscaldamento a radiazione elettromagnetica, ecc. Nel riscaldamento della radiazione elettromagnetica, anche la radiazione infrarossa (IR), il microonde (MW) e il riscaldamento RF sono divisi a causa della diversa lunghezza d'onda o frequenza di onde elettromagnetiche. Negli ultimi anni sono stati sviluppati anche sistemi di riscaldamento laser e di riscaldamento ad ultrasuoni.

Negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo processo di avvolgimento, incluso il metodo di stampaggio a una fase, ovvero la fibra viene trasformata in filato preimpregnato (nastro) mediante bollitura del letto di liquefazione di polvere di resina termoplastica e quindi avvolta direttamente sul mandrino; Inoltre, attraverso il metodo di formatura a caldo, ovvero il filato preimpregnato in fibra di carbonio (nastro) viene elettrificato direttamente e la resina termoplastica viene fusa mediante elettrificazione e riscaldamento, in modo che il filato di fibra (nastro) possa essere avvolto in prodotti; Il terzo è quello di utilizzare il robot per l'avvolgimento, migliorare la precisione e l'automazione dei prodotti di avvolgimento, quindi ha ricevuto grande attenzione.


Orario postale: 15 luglio-2021